Fai fatica a tenere lontane le sigarette? Entra nel gruppo di sostegno

08 novembre 2018
Spesso chi smette di fumare rischia ricadute anche dopo mesi o anni dopo aver spento l’ultima sigaretta. Per chi sente di correre questo pericolo la LILT ha attivato un gruppo di sostegno dedicato.

Il gruppo si riunisce una volta al mese durante l’anno (durata: 1h30-2h) ed è condotto da uno psicopedagogista - counselor, formato in addiction counseling (metodi e tecniche nella dismissione e prevenzione delle ricadute in ambito tabagico). Gli incontri sono aperti a qualsiasi ex-fumatore che senta il bisogno di un confronto e sostegno per non avere una rischiosa ricaduta che metterebbe a repentaglio tutto l'investimento e il traguardo di salute cosi faticosamente raggiunto.

L'obiettivo è quello di fornire uno spazio di confronto anche dopo mesi o anni dalla cessazione del tabagismo per continuare a incoraggiare a proseguire il cammino verso un migliore stile di vita senza sigaretta, fornendo supporto e condivisione. In questi incontri è possibile comunicare la propria soddisfazione nell'essersi mantenuti non fumatori nel tempo (poco o molto che sia), confrontare con gli altri la propria esperienza, ma anche affrontare, con chi ha condiviso uno stesso percorso, i momenti di crisi o i dubbi e le paure e trovare conforto, sostegno e suggerimenti nel caso di ricadute.

La prospettiva è quella di attenuare i vissuti di abbandono a sé stessi che spesso coincidono con la fine degli incontri di gruppo serviti a raggiungere la dismissione dal fumo.

Per chi desidera informazioni telefonare allo 051 4399148

LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Bologna
Via Turati, 67 - 40134 Bologna • Tel. 051 4399148 • Fax. 051 4390409 • email: segreteria@legatumoribologna.it | CF: 92049200378
LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Bologna
Via Turati, 67 - 40134 Bologna • Fax. 051 4390409 • CF: 92049200378 051 4399148 segreteria@ legatumoribologna.it
Top