Lavori di ampliamento sede

05 aprile 2019
Il 25 Febbraio sono cominciati i lavori di ristrutturazione della sede di Via Turati; è stato un inizio ritardato perché abbiamo aspettato a lungo i permessi dell’ Asl e del Comune, ma ora il cantiere è pienamente operativo!

Pur con l’inevitabile disagio prodotto dai lavori (come l’impossibilità di accedere ora al parcheggio interno), la LILT non si è fermata e sono continuate le visite di diagnosi precoce e i corsi di disassuefazione dal fumo oltre ai colloqui individuali di counseling per sostenere il paziente oncologico nella fase post diagnosi.

Nel seminterrato, completamente modificato, verranno ricavate una sala riunioni/conferenze, l’archivio, la saletta “opificio” per i lavori manuali delle volontarie e il deposito merce.

La nuova sala conferenze oltre ai corsi anti fumo, guidati da un counselor professionale, per aiutare il fumatore che vuole smettere, ospiterà nuovi corsi e “giornate a tema” come per esempio corsi di educazione alimentare, per ricordare a tutti che la prevenzione comincia a tavola.

Verrà anche ricavato uno spazio più “intimo” e accogliente riservato ai colloqui individuali di supporto psicologico per i pazienti oncologici e i caregivers: è una necessità che ha sempre maggiore bisogno dell’associazionismo per trovare una risposta.

Al piano terra nei prossimi mesi verranno, invece, ampliati e riorganizzati gli spazi ambulatoriali per poter aumentare e potenziare i servizi. Le visite di diagnosi precoce che è possibile effettuare in sede* a cura di medici specialisti al momento sono: visita senologica con ecografia mammaria bilaterale, visita dermatologica, visita di prevenzione dei tumori del cavo orale, visita proctologica, ecografia addome completo ed ecografia pelvica oltre ad alcuni esami di laboratorio come il pap test e la ricerca di sangue occulto. Si tratta già di un importante servizio di prevenzione a cui ogni giorno accedono decine di persone (in un anno quasi 3000 i controlli effettuati!) che vogliamo potenziare con nuovi medici e ampliare inserendo anche un ambulatorio urologico.

Vogliamo inoltre ripetere la positiva esperienza dei laboratori di estetica oncologica: workshop teorici e pratici in collaborazione con estetiste, make up artist e personale opportunamente formato, per informare e assistere i pazienti oncologici promuovendo il benessere e la qualità della vita prima, durante e dopo i trattamenti. Nei nuovi ambienti avremo la possibilità di accogliere un numero maggiore di pazienti.

Con la ristrutturazione speriamo di poter rispondere anche a eventuali nuovi bisogni del territorio. Qualche anno fa abbiamo avviato il progetto “la prevenzione non ha etnia” rivolta alla popolazione femminile migrante spesso esclusa, per motivi linguistici e non solo, dai programmi del SSN: questo progetto continua, ma vogliamo avviarne altri, perché nessuno si senta escluso.

* le visite, gratuite, sono rivolte ai soci (quota annuale socio ordinario 15€) che versano un ulteriore contributo minimo di almeno 25€. Ricordiamo che la quota sociale in Italia non è detraibile.

LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Bologna
Via Turati, 67 - 40134 Bologna • Tel. 051 4399148 • Fax. 051 4390409 • email: segreteria@legatumoribologna.it | CF: 92049200378
Privacy PolicyCookie Policy
LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Bologna
Via Turati, 67 - 40134 Bologna • Fax. 051 4390409 • CF: 92049200378 051 4399148 segreteria@ legatumoribologna.it Privacy PolicyCookie Policy
Top